Collocata nella trecentesca porzione denominata “Ca’ dei Brittoni”, e affacciata sul Cagnan, la sala conserva l’originale struttura muraria.

Su una delle pareti è collocato l’affresco che raffigura lo stemma dell’antica famiglia Berton proprietario dell’edificio nel 1396.

Adiacente alla sala convegni principale, la sala dei Brittoni può essere utilizzata di supporto a questa, oppure come sala autonoma grazie anche all’ingresso separato.

Dispone di:

– 70 posti a sedere con layout configurabile
– tavolo per i relatori
– microfoni da tavolo
– impianto e parete per video proiezioni